Come Lavorare negli Stati Uniti

Al giorno d’oggi sono sempre di più le persone che scelgono di spostarsi in altri paesi, per le ragioni più disparate; in particolare quando si decide di emigrare si sceglie quasi sempre l’America, da sempre considerata un sogno, per fattori diversi tra loro. Il primo motivo è naturalmente economico: si ritiene infatti che lavorare in America rappresenti maggiori opportunità sia di guadagno che di carriera.  Il secondo motivo motivo è quello di arricchirsi con un bagaglio di esperienze formative e culturali. Tuttavia, prima di considerare questo cambiamento di vita, ci sono alcune cose che gli stranieri possono fare per migliorare le loro possibilità negli Stati Uniti.

Il visto

Per un periodo di soggiorno superiore ai 90 giorni, è necessario avere i requisiti per ottenere  J-1, cioè il visto temporaneo che è indispensabile per entrare legalmente negli States come lavoratore. Le persone che vengono negli Stati Uniti in un programma di scambio approvato possono essere ammissibili per il visto J-1 Exchange Visitor. Questo visto in genere è destinato a studenti a breve termine, apprendisti, ricercatori, professori, visitatori e ragazze alla pari.

Per vivere in USA a tempo indeterminato è necessario invece ottenere la Green Card, un visto permanente, che generalmente viene rilasciato a tutti coloro a cui è stato offerto un lavoro negli USA. Tuttavia, il processo per ottenere questo visto è molto complesso in quanto è necessario trovare uno sponsor, ovvero un’azienda che sia disposta ad offrire un’assunzione e garantire quindi tutti gli oneri che ne derivino. In genere, solo le aziende alla ricerca di personale molto specializzato possono offrire la possibilità di fare da sponsor.

Il mercato del lavoro

Per lavorare negli Stati Uniti è necessario avere un’ottima conoscenza dell’inglese. L’economia statunitense, infatti, sebbene sia stata fortemente colpita dalla crisi economica, gode ancora di un ruolo importantissimo a livello mondiale. Gli Stati Uniti rappresentano il principale partner commerciale dell’Italia al di fuori dell’Europa e lavorarci può rappresentare l’occasione per aprire strade per il futuro e godere del valore aggiunto di un’esperienza lavorativa all’estero in una delle potenze economiche mondiali. Il successo nel trovare un lavoro dipende molto dalla meta di destinazione.