Come Richiedere un Mutuo per Comprare Casa

L’acquisto della casa è una cosa molto importante, dal momento che la casa è il luogo dove passeremo la maggior parte del nostro tempo ed il posto a cui saranno legati i nostri ricordi.

Questo vale soprattutto per i giovani, alle prese con l’acquisto della loro prima casa.
In questo periodo, infatti, sono i giovani ad avere le maggiori difficoltà nel far fronte al pagamento di un mutuo, e per questa ragione le banche hanno studiato da un lato soluzioni speciali per l’acquisto di una prima casa, dall’altro agevolazioni particolari per le giovani coppie (al di sotto dei 35 anni di età).

Le soluzioni per i mutui prima casa sono di tutti i tipi, e vanno dal finanziamento per il 100% dell’importo necessario all’acquisto della casa, fino ad arrivare a piani di ammortamento anche più lunghi dei 30 anni.
Anche sul fronte delle tipologie di mutuo troviamo tutte le soluzioni presenti sul mercato, dai mutui a tasso fisso, a quelli a tasso variabile (anche con cap).

Visto l’alto numero di proposte da parte dei vari istituti di credito, per riuscire ad orientarsi meglio esistono portali costruiti appositamente per permettere il confronto tra le varie soluzioni proposte, che possono aiutare i giovani a calcolare le rate del proprio mutuo e quindi a scegliere la soluzione più adatta alle proprie possibilità economiche.

Per la richiesta del mutuo prima casa, poi, è necessaria la compilazione di una domanda apposta, a cui deve essere collegata la documentazione, composta da scheda anagrafica, residenza, composizione del nucleo familiare, che può essere fatta utilizzando questo fac simile di autocertificazione stato di famiglia, dati sul reddito e sull’attività lavorativa ed ovviamente il materiale riguardante l’immobile che si intende acquistare.La banca procederà poi nella formulazione del parere preliminare di fattibilità, e nel controllo dell’affidabilità creditizia del cliente, prima di stipulare l’effettivo contratto.